La presa in carico delle persone con disturbi nello spettro dell'Autismo

Sabato 29 settembre 2018, dalle 9 alle 18 si terrà a Casale Monferrato questo interessante convegno sulla presa in carico della persona autistica, organizzato dalla neo nata ANGSA Casale


PROGRAMMA DELLA GIORNATA

08:30 – 09:00 registrazione dei partecipanti

09:00 – 09:45
Benedetta Demartis, presidente di ANGSA Nazionale presenta ANGSA Casale: «che cosa chiedono le famiglie?»
Saluto delle autorità prof.ssa Titti Palazzetti, Sindaco, Comune di Casale Monferrato
dott. Antonio Brambilla, Direttore Generale ASL AL prof. Leonardo Filippone, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale IV – Ambito Territoriale di Alessandria
Augusto Ferrari, Assessore Regionale alle Politiche Sociali
Antonio Saitta, Assessore Regionale alla Sanità

09:45 – 10:15
Introduce e modera: dott.ssa Raffaella di Comite, Neuropsichiatra Infantile, Responsabile Nucleo DPS ASL AL, SC NPI ASL AL; Attività del Nucleo DPS ASL AL «Costituzione della rete pediatria-neuropsichiatria infantile: necessità di un accordo e sue finalità», dott.ssa Maria Luisa Scattoni, Istituto Superiore di Sanità, Servizio di Coordinamento e Supporto alla Ricerca

10:15 – 12:30
«Modelli di presa in carico: coordinamento e comunità educante»

10:15 – 10:55 
dott.ssa Valentina Spagone, consulente analista del comportamento (BCBA), Centro per l’autismo «Enrico Micheli onlus», Novara; descrizione del Servizio e presentazione del Progetto Cucciolo (presa in carico intensiva e precoce

10:55 – 11:10 coffee break

11:10 – 11:50
dott. Giuseppe Maurizio Arduino, responsabile del Centro per l’Autismo e Sindrome di Asperger (C.A.S.A.), Ospedale Regina Montis Regalis, Mondovì, ASL CN1; la presa in carico e la continuità assistenziale

11:50 – 12:30
dott.ssa Paola Visconti, Responsabile CENTRO Disturbi dello Spettro Autistico, IRCSS , Istituto di Scienze Neurologiche, AUSL Bologna; presentazione del PRI-A e descrizione del modello di presa in carico

12:30 – 13:00 
spazio aperto alle domande

13:00 – 14:00 PAUSA PRANZO

14:00 – 14:40 
introduce e modera: prof.ssa Angela Fossati, Ufficio Scolastico Territoriale e CTS (Centro Tec-ha) di Vercelli
«Sportello Autismo: continuità e orientamento a scuola con i compagni tutor», dott.ssa Claudia Munaro, Referente Inclusione e Sportello Autismo, USRV-Ufficio VIII Ambito Territoriale di Vicenza

14:40 – 16:20 
introduce e modera: dott. Dario Bonanno, psicologo referente per l’autismo adulti ASL AL «dalla Scuola all’età adulta: la sfida irrinunciabile dell’inclusione sociale e lavorativa»

14:40 – 15:20
dott.ssa Rita di Sarro, responsabile Programma Integrato Disabilità e Salute, AUSL Bologna; le criticità della comunicazione all’interno dei Servizi e presentazione del Servizio di transizione minori-adulti

15:20 – 15:50
dott. ssa Chiara Pezzana, direttore sanitario presso il Centro per l’autismo «Enrico Micheli onlus», Novara; il centro diurno per minori e il laboratorio adulti

15:50 – 16:20
dott. Roberto Keller, direttore responsabile del Centro pilota regionale Disturbi dello spettro autistico in età adulta, ASL TO2 Città di Torino; organizzazione del Servizio e presa in carico degli adulti con autismo

16:20 – 17:20
esperienze e progetti locali. Intervengono: 
dott. Maurizio Cremonte, primario NPI, Ospedale Cesare Arrigo, Alessandria; esperienza di formazione e sensibilizzazione dei pediatri di base del quadrante e aspetti di diagnosi precoce
dott.ssa Monica Mariani, neuro psicomotricista, ANFFAS Onlus, Casale; l’intervento a supporto della Famiglia e delle Persone con Disturbo dello Spettro Autistico: progetti e iniziative
dott. Dario Bonanno, psicologo ASL AL; trattamento e interventi abilitativi in soggetti autistici adulti nell’ASL AL
dott. Alessandro Cambiaso, Responsabile Area Disabili, Servizio Socio Assistenziale ASL AL; “Non solo libri”: alternanza Scuola-Lavoro, peer tutoring e Inclusione sociale
dott.ssa Renza Marinone, presidente dell’Associazione I CARE FAMILY Onlus, Casale Monferrato, Pedagogista Clinico®; l'importanza della formazione al servizio della persona con disabilità in un mondo che cambia

17:20 - 18:00 spazio aperto alle domande

INGRESSO GRATUITO È NECESSARIO ISCRIVERSI

per informazioni e iscrizioni:


indicare in oggetto:
‘info’ o ‘iscrizione Convegno’
segreteria Convegno: 331 4179602

A chi lo richiede verrà inviato l’ ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

il corso è riconosciuto come AGGIORNAMENTO PER I DOCENTI (Piano Triennale di Formazione) sulla PIATTAFORMA S.O.F.I.A. ID identificativo: 19280


Area Download




Torna all'elenco Eventi Formativi